29 Ottobre 2020

AndreaBonazza.info

Social-Blog ufficiale di Andrea Bonazza

Un’altra bomba a Bolzano, da anni CasaPound chiede professionisti dell’Esercito

Un’altra bomba rinvenuta sotto casa mia a Bolzano, tra piazza Verdi e la ferrovia, attaccata all’entrata del parcheggio Bolzano centro (BzMitte). Per disinnescarla probabilmente dovranno evacuare nuovamente le abitazioni circostanti. Non lamentatevi poi se non sono mai a casa… Comunque, scherzi a parte; fin dall’inizio delle discussioni in consiglio comunale, dissi che i lavori del nuovo areale ferroviario sarebbero stati puntualmente interrotti dai ritrovamenti di ordigni bellici sganciati dai maledetti aerei Alleati americani durante la seconda guerra mondiale. Fu proprio per questo che CasaPound aveva suggerito all’amministrazione cittadina- leggasi maggioranza PD, SVP, Verdi e Gennaccaro, la collaborazione e l’impiego di professionisti dell’Esercito Italiano con radar ionici o metal detector ad ampia profondità. Quella volta mi dissero che era tutto sotto controllo, oggi abbiamo la conferma che è ancora tutto sotto terra.