25 Maggio 2022

AndreaBonazza.info

Social-Blog ufficiale di Andrea Bonazza

Andreas Hofer esempio di un patriottismo che non fu mai anti-italiano

Con i “fratelli italiani” contro l’oppressore napoleonico e bavarese Andreas Hofer insorse ad esempio di patriottismo e spiritualità, senza odio e rancore, ma colmo di fede ed amore per la propria terra e tradizione.

Nell’anniversario della morte di Andreas Hofer i ragazzi della Rockaforte di Bolzano e del Baluardo di Trento hanno voluto rendere omaggio con l’affissione di diversi manifesti, al condottiero tirolese che combatté contro le truppe Franco-Bavaresi che occupavano il Tirolo nel 1809.

Di seguito il comunicato diffuso dalle due comunità militanti:

“Cosa farebbe un’aquila in gabbia? Morirebbe lentamente o tenterebbe di liberarsi?
Libertà! Questa è la parola che più si sente gridare da ogni uomo libero contro lo stato d’emergenza permanente e il potere sanitario e finanziario apolide, che vuole distrutta la dignità del lavoro e della Tradizione in Europa.
Noi vogliamo rendere omaggio, nell’anniversario della morte, ad Andreas Hofer, il coraggioso condottiero di questa terra di confine e tendere così la mano ai fratelli sudtirolesi per la condivisione di una storia comune e di riscossa per il futuro”.