25 Maggio 2022

AndreaBonazza.info

Social-Blog ufficiale di Andrea Bonazza

Siria, 11 anni di guerra dimenticata

15 marzo 2011-15 marzo 2022
ATTACCO ALLA SIRIAAlle idi di marzo del 2011, come Cesare, anche il presidente siriano Bashar al Assad venne tradito da alcuni suoi collaboratori.

Alle idi di marzo del 2011, come Cesare, anche il presidente siriano Bashar al Assad venne tradito da alcuni suoi collaboratori. Assieme all’aiuto occidentale, i traditori arabi contribuirono a fare entrare in Siria migliaia di terroristi da tutto il mondo, tentando un colpo di stato che innescò una guerra che dura ancora oggi.

500.000 morti
100.000 soldati caduti
2 milioni di feriti e mutilati
6.5 milioni di sfollati interni
6 milioni di rifugiati di guerra

11 anni di terrorismo
11 anni di bugie
11 anni di resistenza

Questo è il pesante prezzo che il popolo siriano ha pagato finora alle strategie geopolitiche dei poteri forti globali, sostenuti dal terrorismo islamista e dalle ONG sorossiane. Ancora oggi la Siria viene puntualmente bombardata dallo Stato di Israele. Ancora oggi l’Occidente, dagli USA all’Europa e, purtroppo, anche l’Italia, schiaccia la Siria con pesanti sanzioni economiche ed un embargo commerciale tanto in voga anche per questa “nuova” guerra tra Russia e Ucraina.

Onore a chi combatte per la propria Nazione. Onore ai veri patrioti che resistono al demone mondialista nell’eterna lotta del sangue contro l’oro.

Andrea Bonazza

Firmando sul registro del Milite di Damasco, Siria, agosto 2019